A proposito di piante e spazi di lavoro

6 Maggio 2019 | Organizzazione

L’ambiente di lavoro incide sul rendimento che può migliorare grazie alla presenza di piante.

Ma come fare se non si ha il pollice verde?

Ecco un elenco di 23 piante pronte a resistere a tutto (o quasi):

  • Il ficus elastica (o anche pianta della gomma)
  • La pianta ragno (o falangio)
  • L’aloe
  • La peperomia
  • Il ficus lirata
  • La columnea
  • L’aglaonema (Chinese Evergreen)
  • L’edera inglese
  • La crassula ovata (o anche l’albero di giada)
  • L’euphorbia milii (o anche corona di Cristo)
  • La zamioculcas (o anche pianta ZZ o gemma di Zanzibar)
  • La sansevieria (o anche pianta del serpente)
  • La bromelia
  • La dieffenbachia
  • L’aspidistra elatior (o anche pianta di piombo)
  • La dracena (o anche tronchetto della felicità)
  • Il pothos
  • Il croton
  • La beaucarnea recurvata (o anche ponytail palm o pianta mangiafumo)
  • Lo spatafillo
  • La hoya carnosa (o anche fiori di cera)
  • La kenzia
  • La calathea

Qui trovi l’elenco completo:
https://www.thedailygardener.com/impossible-to-kill-houseplants