Scrivere un libro è spaventoso

2 Ottobre 2021 | Organizzazione, Risorse

«Ce la farò mai? Da dove inizio? Non vedo l’ora di finirlo! E se mi blocco? Ma che bello questo capitolo! Ma chi ha scritto questa schifezza?!? Wow! Bleahhh!»

Ho passato gli ultimi dieci mesi in questo guazzabuglio di fasi contrastanti e solo adesso so il perché.

Perché io sono così. Un guazzabuglio… Un insieme di elementi disparati e contrastanti: timida ed estroversa, riservata ed espansiva, solitaria e socievole.

Ho fatto pace con me stessa quando ho smesso di lottare tra queste contraddizioni per iniziare ad amare la mia indole, senza più soffrire ogni volta che i colori uscivano dai bordi per fondersi in diverse sfumature.

L’essenza di me e di ciò che faccio è qui, un manuale teorico e pratico che ha preso vita grazie al mio essere guazzabuglio.

Organizzazione perché fa parte di me.
Scrittura perché mi aiuta a lavorare meglio.

L’arte di organizzare la scrittura online parte dalla gestione della conoscenza personale e aiuta a identificare gli amici, i falsi amici e i nemici della parola scritta. Ha come fine quello di farti risparmiare tempo ed energia per riservare l’attenzione all’atto di scrivere.

Scrittura in ogni sua forma, dalla scelta di una singola parola all’elaborazione del testo più complesso.

Non è un libro che parla di come scrivere e, soprattutto, non ti dice cosa scrivere:

  • no storytelling
  • no scrittura persuasiva
  • no copywriting

È un libro che permette di organizzare la parola scritta attraverso metodo, flussi di lavoro e strumenti

Il tutto per evitare di scrivere mille volte le stesse cose o di perdere tantissimo tempo alla ricerca di file e cartelle persi per sempre. Con l’obiettivo di lavorare meglio, scrivendo in modo organizzato.

Ma non sarò da sola ad aiutarti perché il processo che porta a scrivere non può essere lo stesso per tutte le persone.

Ringrazio e presento le voci di questo libro che mi hanno fatto compagnia:

  • Alessio Beltrami, professore e creatore del Metodo Riscrivi
  • Antonio Dini, giornalista, saggista e scrittore
  • Sandro Ghini, consulente di comunicazione digitale, artista e podcaster
  • Bernardo Mannelli, esperto di software
  • Maria Giovanna Oggero, esperta di marketing digitale e istruttrice di mindfulness
  • Barbara Reverberi, giornalista freelance e content writer

Ma non solo, ringrazio anche chi ha lavorato dietro le quinte:

  • Massimiliano Palumbo, giornalista e storytelling specialist
  • Nunzia Patruno, content curator
  • Clarissa Trianni, art director e visual development artist che ha creato l’illustrazione in copertina rappresentando alla perfezione il flusso che porta a scrivere
  • i miei clienti, senza di voi questo libro non ci sarebbe
  • le persone che seguono il canale Telegram A Lume di Fare, è per voi che studio e condivido, studio e condivido, studio e condivido

Se vuoi leggere il libro:L’arte di organizzare la scrittura online. Tecniche, esercizi e strumenti per la struttura dei testi.